mercoledì 31 ottobre 2012

mmm..La charlotte di....

Ragazzi la scorsa settimana avevo voglia di dedicarmi a cosa amo più fare in cucina!I DOLCI! ed eccomi qui...ho provato una ricetta presa dal sito www.giallozafferano.it con qualche modifica...
ho fatto la Charlotte di Mele!questo è il risultato...purtroppo per la mia curiosità di vedere com'era uscita l'ho capovolta in fretta e un po' ha ceduto sul centro....

Ingredienti: brandy 50 ml, burro 70 gr, cannella in polvere 1 cucchiaino, confettura di albicocche (fatta da me) 150 gr, qualche goccia di essenza di limone, 1 kg di mele ranette, vanillina 1 bustina, zucchero 50 gr , latte 150 gr e savoiardi 250 gr..


Per preparare la charlotte alle mele iniziate sbucciando le mele renette; privatele poi del torsolo centrale e tagliatele a pezzettini. In una padella capiente fate sciogliere 50 gr di burro a fuoco dolce, quindi aggiungete le mele e sfumate con il brandy (o in alternativa un altro liquore di vostro gradimento). In una ciotolina mettete lo zucchero, la vanillina, l'essenza di limone e la cannella e unite il tutto alle mele mescolando bene per amalgamare tutti gli ingredienti continuate la cottura per qualche minuto a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto fino a spappolare le mele (se fosse necessario, aggiungete un po’ d’acqua durante la cottura per non far attaccare le mele. A cottura ultimata spegnete il fuoco e mettete da parte il contenuto della padella. Nel frattempo imburrate e ricoprite con carta da forno una tortiera per charlotte (o una tortiera per panettone a bordi alti) del diametro di 18 cm. Prendete ora i savoiardi e tagliatene via una delle estremità affinché, messi in piedi nella tortiera, arrivino a 3-4 cm dal bordo. Bagnateli leggermente nel latte e cominciate a disporli intorno al perimetro della tortiera. Una volta completato il perimetro, rivestite il fondo con i pezzi di savoiardi rimasti e tenete da parte tutti i pezzi che avanzano (anche le briciole). Unite ora la confettura di albicocche al composto di mele ormai tiepido, mescolate per bene e versate il tutto nella tortiera.

Livellate la superficie della charlotte e, aiutandovi con la lama di un coltello, pareggiate le estremità dei savoiardi eliminandone un piccola parte. Cospargete con i savoiardi rimasti, sbriciolandoli con le mani, tutta la superficie del dolce, quindi fate sciogliere il restante burro (20 gr) e versatelo in modo uniforme sopra la charlotte. Infornate la tortiera in forno statico già caldo a 180° per circa 35-40 minuti. Una volta cotta, lasciatela intiepidire  la charlotte alle mele poi capovolgetela su un piatto da portata. Rimuovete la carta da forno e servitelo ancora tiepido. e buon appetitoooooooooo!!!!!


sabato 27 ottobre 2012

il soufflè lo puoi fare anche così?!



Ciao a tutti!eccomi tornata! Dunque....oggi propongo il Soufflè con i broccoli e salsa in bagna cauda...So che ne ho proposto uno simile pochi giorni fa...ma sono così buoni anche in questa soluzione che ho voluto postarlo perchè li proviate anche voi e mi diciate come sono venuti!
Questi vi dico solo che sono andati a ruba e la mia nipotina di 7 anni ne ha mangiati 2!!!!
La ricetta non sto a scriverla di nuovo basta sostituire a quella già pubblicata un po' di broccoli bolliti et voilà...le jeux sont fait! Io amo anche questo soufflè...ma li amo tutti!con verdurine oppure con patate e piselli...mmmm....sono tutti buoni!!!!
Mi spiace di aver proposto una stessa ricetta ma sono un po' di corsa e non ce l'ho fatta a far di meglio!
fatemi sapere se li provate!

martedì 23 ottobre 2012

Cestini di pasta fillo e frutti di bosco...

Ragazze vi ripropongo una delizia facilissima da fare e di mia invenzione perchè è con questa che partecipo allo stesso contest dei mini croissant per la sezione dolci! Vi propongo i cestini di pasta fillo e frutti di bosco...

Ingredienti: pasta fillo, frutti di bosco, crema pasticcera, fagioli,zucchero a velo..

Ho preso la pasta fillo e l'ho tagliata a quadretti e le ho posizionate sfasate sulle tegliettine...le ho coperte in centro coi fagioli in modo che non salga la pasta fillo cuocendo...
Ho seguito le istruzioni di cottura della pasta fillo e l'ho fatta cuocere in forno mi sembra 7-10 minuti a 180°C...una volta cotta le ho tolte dal forno e le ho svuotate dai fagioli buttandoli..
Nel frattempo ho fatto la crema pasticcera con il Bimby..non ho messo la ricetta per questo...se per caso qualcuno la volesse posso spiegarla in un post oppure via mail!non c'è problema...
Ho messo sul fondo delle tartine mirtilli e lamponi della mia mammina poi la crema pasticcera e infine le fragole!prima di servirle una spolverata di zucchero a velo! et voilà!
Ragazzi ho fatto un figurone!!e sono buonissime!
Unico consiglio spassionato...sono da fare e mangiare perchè se le fate per esempio al mattino per la sera alla sera la pasta fillo diventa un po' mollina!
Buon appetitooooo!!

Con questo post partecipo al contest: 


Mini Croissant con Acciughe e Peperoni in Bagna Cauda!

Vi ripropongo uno dei miei piatti forti....sono saccottini sfiziosi e farete sicuramente un figurone!Sono i 
Mini Croissant con Acciughe e Peperoni in Bagna Cauda!

Ingredienti: 1 spicchio d'aglio, acciughe (o pasta d'acciughe se preferite), panna da cucina, 1 sacchetto di peperoni grigliati surgelati o se preferite farli voi al forno, pasta sfoglia tonda almeno 2 confezioni, 1 uovo, semi di papavero o sesamo(facoltativi)

In un po' di olio e burro fate andare l'aglio che avrete schiacciato nello schiaccia aglio...attenzione!non a fuoco alto se no vi brucia!Uniamo le acciughe pulite e lasciatele sciogliere pian piano finchè si è formata una specie di cremina poi aggiungiamo un bel cucchiaio di panna...lasciamo un attimo andare a fuoco non troppo alto...poi buttiamo dentro i peperoni....lasciamo andare per 5-10 minuti...quando è tutto abbastanza amalgamato e non troppo "acquoso" spegniamo e lasciamo intiepidire, anzi oserei dire raffreddare..(se è molto acquoso alziamo bene il fuoco e lasciamo asciugare facendo attenzione che non bruci!). quando è raffreddato frulliamo un pochino col mixer il composto.
Tagliamo la pasta sfoglia a spicchi (vedi foto) e mettiamo un cucchiaino di composto nella parte larga dello spicchio. Arrotoliamo la pasta sfoglia dalla parte larga verso la punta (centro del cerchio di pasta) facendo in modo che la punta dello spicchio rimanga rivolta verso l'alto. Inarchiamo un po' la pasta che rimanga tipo croissant e spennelliamo con il rosso dell'uovo allungato con un po' di latte..se volete metteteci sopra o semi di papavero o di sesamo e infornate a 180°C per 20-30 minuti...quando saranno ben gonfi e dorati sono da togliere!
beh...che dirvi! BUON APPETITOOOOO!!

N.B. Un suggerimento...se vi avanza del composto non buttatelo eh! E' un ottimo sugo per la pasta corta!Ottimissimo!

Le mie cucciole!!

Ciao a tutti!ho detto che avrei messo una ricetta nel nuovo post...ma ho fatto qualche scatto alle mie cucciole e non potevo non postarlo!sono così...così morbide e carine...così bauose...così dormiglione e pappone....
ma sono uno spettacolo e guardate quanto sono cresciute!purtroppo però come potete vedere sono solo più 4...la più piccolina e deboluccia qualche giorno fa non ce l'ha fatta...sono rimaste in 4 ma fortissime e bellissime!anzi....lascio giudicare a voi....che ne dite?!


Non sono coccolose?!?!

lunedì 22 ottobre 2012

un po' di vendemmia...

Ciao a tutti...
ho pensato di mettere qualche scatto della vendemmia visto che ieri, insieme a dei colleghi abbiamo partecipato ad una mostra di fotografia ad una festa della castagna qui nei dintorni grazie al ragazzo che ci ha fatto il corso!
E' stato fantastico e una bella soddisfazione partecipare...non ho potuto mettere proprio gli scatti della mostra perchè in alcuni c'era un soggetto ma eccone qui altri che mi sono piaciuti molto! a presto con una ricetta! sotto cito anche una poesia perchè questa mostra mi ha proprio ispirata! un bacio!



VENDEMMIA
Un vocìo di donne nei campi
cappelli raccolti
in vecchi foulard di seta pregiata
sottane ricamate al vento.
Tra i filari di vitigni
pronti alla vendemmia
ceste di vimini
ancora vuote.
Piccole mani rugose
colgono con delicatezza
i primi grappoli d'uva
qualche chicco cade a terra
preda di un passeggero verdone
che s'alza in volo
ignaro delle risa
e dei canti delle fiere contadine.
(Michela Zanarella) 

giovedì 18 ottobre 2012

Velocissimi e iniziate con un antipasto!

Ciao a tutti!!!!
eccomi qui con una nuova ricetta dopo un po' di spazio per i bauini...che poi ho scoperto siano tutte bauine!!!!sono tutte femmine!

Oggi Vi propongo il Manzo affumicato con rucola e mele...un antipastino veloce veloce se viene qualcuno a cena e avete poco tempo per gli antipasti...

Ingredienti x 4 : 2 etti manzo, 1 mela renetta (o comunque una mela un po' acerbina per far contrastare il sapore dolce del manzo), una manciatina di rucola, olio, 2 limoni, sale, pepe...

Prendete la mela e tagliatela a julienne dopo averla pelata...Io ho la fortuna di avere una macchinetta grandiosa tipo pelapatate che mi crea questi filini piccolini...se volete però potete anche tagliarla a dadini...sarà uguale il gusto ma l'aspetto sarà diverso....
Una volta tagliata mettetela a mollo in acqua e succo di un limone così eviterà di annerire dando un'aspetto poco carino al vostro antipasto..
Sistemate il manzo sul piatto e in una ciotolina a parte sbattete l'olio il succo del limone rimasto e aggiustate di sale e pepe....
Lavate la rucola e tagliatela grossolanamente sul manzo..Adagiateci sopra la mela scolata dall'acqua e poi guarnire il tutto con il vostro sbattuto di olio e limone....

behhhh si leccheranno tutti i baffi! Buon appetito a tutti!

martedì 16 ottobre 2012

ecco le prime foto!!!



ECCOLI!!!!!! Non potevo sono mettere le foto dei miei topini! guardate che bellini ragazzi!sono splendidi vero!?

1, 2 , 3 et voilà 5 bauini son qua!


Ciao a tutti ragazzi! ecco una bella nascita a Le Jolie coin!Sono nati i Bauini che tanto aspettavo!sono nati ieri nel mezzogiorno! Sono 5 bellissimi topolini!Mila la mia super cucciolotta è stata fantastica...non li ha ancora abbandonati un secondo ed è attentissima a ogni cosa! Piccola pecca: Non vuole che nessuno si avvicini ai cuccioli!Nemmeno io!!!!!!Mi ringhia...uffi...e io che me li voglio spacioccare tutti come fremo!!!!!
Ora piano piano le farò capire che può fidarsi di me anche se in fondo credo lo sappia....perchè nonostante ringhia i suoi occhi mi dicono "Sono miei, li proteggo...Ma voglio bene anche a te!"
Beh ragazzi quanto prima vi farò vedere quanto sono belli e anche se sono maschi o femmine perchè non ho potuto farlo finora!
Un bacione da me e dai Bauini!e da Mila ovviamente!

venerdì 12 ottobre 2012

siamo in 10 o in 3...facciamoci un sufflè!



Eccomi qui ragazzi con una nuova ricetta!!beh non è proprio mia questa...mi ha passato il tutto super miky tempo fa...e io ho girato tutto con mille tipi di verdure...

Oggi vi presento il Soufflè di peperoni con salsa di bagna "cauda" delicata un fantastico antipasto per questo periodo..

Ingredienti per 4-6 sufflè a seconda delle formine: peperoni grigliati (non so darvi un peso perchè ho usato quelli che ho messo nel congelatore quest'estate ma credo circa 150 gr), pasta d'acciughe, 2 piccoli cartocci di panna da cucina da 150 ml, 2 uova, sale, 1 spicchio d'aglio, olio qb, burro e farina per imburrare gli stampini.

Mettere un pochino di olio nella pentola, tagliare lo spicchio d'aglio,precedentemente pulito, a metà e metterlo nell'olio per insaporirlo poi toglierlo. Aggiungere un bel cucchiaio abbondante di pasta d'acciughe.
lasciare un'attimo a fuoco non tanto alto...una volta ben sciolto aggiungere la panna da cucina e mescolare lentamente....
Mettere i peperoni, le uova e 1 dei cartocci di panna nel mixer, frullare tutto. Imburrare gli stampini e infarinarli, versare il composto di peperoni solo per metà stampino o poco più...non pieni perchè poi fuoriesce tutto! Infornare per 20 minuti-25 a 200° per forno ventilato....prima di toglierli guardate che siano dorati sopra...lasciare intiepidire, versarlo sul piatto girandoli sottosopra e versarci la bagna cauda preparata e riscaldata un pochino...( se dovesse essere troppo densa aggiungete latte!)

Buon appetitooooooo!!!!

lunedì 8 ottobre 2012

il termine si avvicina!!!

Ciao a tutti...lo scorso mese ho parlato di Mila perchè era il suo compleanno....ebbene si...torno a parlare di lei perchè come ogni aiutante va considerata alla grande!
Torno con una bella notizia...Mila è incinta!e siamo quasi al termine del periodo di gestazione...abbiamo fatto l'ecografia e il veterinario ci ha detto "da 4 a 6 cuccioli"! vi farò sapere al più presto di quanti "Bauini" si parla!
"Bauini" si...dovrei dire i cuccioli solo che io li ho soprannominati bauini perchè è più simpatico! saranno tutti baffosi perchè il papà è Jack il bassotto a pelo ruvido dei miei genitori e la mia cara amica mila è un incrocio tra un bassotto a pelo ruvido e un tiroler bracke.....

Guardate che coppia innamorata questi due futuri genitori!!
un bacione a tuttiiiiiiiii!!!a prestissimo!

venerdì 5 ottobre 2012

Un altro premio?! e come dire GRAZIE!



Volevo ringraziare infinitamente Fata Confetto per un nuovo premio per il mio blog... il "Premio Blog Affidabile  100 %"!!!!!!
  

Io questo blog l'ho costituito per sfida...una sfida con me stessa e la possibiltà di rasserenare qualcuno che leggendolo si possa sentire "a casa" e "sognatore" al tempo stesso...perchè mi è stato insegnato che sognare è vivere....sognare è desiderare...sognare è amare....un po' questa cosa ce l'abbiamo in comune io e Fata Confetto perchè proprio pochi istanti fa ho letto un suo nuovo post su San Francesco d'Assisi e mi ha fatto tornare in mente dei bei ricordi e fantasticare....


 Questo premio prende in considerazione  alcune caratteristiche fondamentali per un blog di qualità e la cura e l'attenzione dell'autore per le sue pagine e per i suoi lettori:

1) E' aggiornato regolarmente

2) Mostra la passione autentica del blogger per l'argomento di cui scrive
3) Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
4) Offre contenuti ed informazioni utili e originali
5) Non è infarcito di troppa pubblicità 
Ecco come deve procedere chi vince il premio
A) Scrivi un post sul tuo blog ringraziando il sito/blog che ti ha nominato con un link ed inserisci dove preferisci sul tuo sito/blog il distintivo de "Il Blog Affidabile" che trovi in questa pagina. Spiega inoltre brevemente quando e perché hai deciso di aprire il tuo blog.
B) Nello stesso post segnala altri 3 siti/blog che a tuo giudizio sono meritevoli di menzione. Ricordarti di far precedere l'elenco dei blog che hai scelto da questa dichiarazione solenne:
"Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio "Il Blog Affidabile" disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile
C) Fai sapere ai blog/siti che hai scelto che sono stati premiati.


Ecco a voi ragazzi l'elenco dei blog ai quali assegno il  premio, affermando  che per ognuno di essi vale quanto si legge nella solenne dichiarazione riportata qui sotto: 
"Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio "Il Blog Affidabile" disponibili a questa pagina


CINZIA     http://cinzia-lappetitovienmangiando.blogspot.it/



Ora avviso subito le 3 vincitrici!complimenti ragazze!!!!

non puoi la pizzettina? e facciamo la bistecchina!

Ciao a tutti!!!
Torno con una ricettina facile facile che io amo....Oggi propongo la Bistecca alla Pizzaiola!
E' un secondo veloce e facile da fare e che ha un ottimo risultato per il palato!

Ingredienti: bistecchine di tacchino o pollo o vitello...quelle che preferite voi..., salsa di pomodoro, origano e 1-2 mozzarelle a seconda delle bistecche, farina bianca qb, sale qb.olio di girasole q.b..

Infarinate le bistecche e fatele andare nell'olio che avete fatto scaldare in una padella....
Toglietele dall'olio una volta che sono belle dorate e buttate via l'olio "vecchio" delle bistecche e mettetene di nuovo nella padella...Versate il vostro pomodoro in passata nella pentola...salatelo e metteteci l'origano....lasciatelo andare un attimino e poi mettete le bistecche dentro questo sughino rigirandole da entrambi i lati.
Fate cuocere un 5 minuti e nel frattempo tagliate la mozzarella a fette...
Abbassate il fuoco che sia piccolino e mettete le fette di mozzarella sulle bistecche...lasciate qualche minuto finchè non sarà sciolta la mozzarella e.....Buon appetitooooooo!!!!

NB: è ovvio che il sugo nel piatto va spazzolato tutto col pane!è da leccarsi i baffetti!!!
Vi chiedo scusa se non ho messo le quantità negli ingredienti ma io vado a occhio e non saprei dirvi bene bene le quantità..